red-lombardia-2020-10-polis

Azioni
Caricamento...

PoliS-Lombardia - Lombardia 2020 - 6 novembre 2020 - n. 10

PRINCIPALI EVIDENZE

 

IMPATTI DELLA REGOLAMENTAZIONE IN FASE EMERGENZIALE

LOMBARDIA – MOBILITA’ AD OTTOBRE 2020

I dati di ottobre 2020 in Regione Lombardia ci mostrano un calo costante e simmetrico sia sui movimenti che sulle distanze percorse, con una tendenza continua di riduzione della mobilità regionale: da metà mese in avanti in Lombardia ci si muove progressivamente meno e per meno chilometri.

 

AREA ECONOMICA

ITALIA - Stima preliminare del PIL - III trimestre 2020

La stima del PIL per il terzo trimestre del 2020, è in aumento del 16,1% rispetto al trimestre precedente grazie al buon andamento di tutti i comparti economici; vi è un contributo positivo sia della componente nazionale (al lordo delle scorte), sia di quella estera netta. Mentre in termini tendenziali (sul medesimo trimestre del 2019) si evidenzia una diminuzione del 4,7%.

ITALIA - Fiducia dei consumatori e delle imprese – ottobre 2020

Peggiora il clima di fiducia dei consumatori nel mese di ottobre 2020 (passando da 103,3 a 102) dopo tre mesi consecutivi di crescita. Tutte le componenti del clima di fiducia dei consumatori sono stimate in calo rispetto al mese precedente. Anche il clima personale peggiora un poco (da 107,1 a 106,4) come quello corrente (da 100,2 a 99,9). Continua la ripresa del clima di fiducia delle imprese per il quinto mese consecutivo, si avvicina ai livelli pre-emergenza sanitaria (92,9 a ottobre e 98,7 a febbraio con un +1,6 rispetto a settembre): questo trend ha interessato tutti i settori, tranne i servizi di mercato.

LOMBARDIA - Il sistema moda alla prova del Covid 19 (dati 2018-2019)

Nel 2018 il differenziale delle imprese tra i due anni per provincia: solo Sondrio e Lodi mostrano una variazione positiva (entrambe però con una platea decisamente minima di imprese registrate rispetto al totale regionale) mentre nelle restanti provincie si notano variazioni negative anche oltre il 6% (Mantova). Sul fronte degli addetti, c’è da registrare il dato positivo di Milano (+5,7%) che contrasta cadute anche elevate come nel caso di Cremona (-14,1%). Si riporta un aggiornamento dati di alcuni settori 2019.

ITALIA – Previsioni economiche CE 2020

Il rapporto European Economic Forecast edizione di autunno aggiorna le previsioni economiche della Commissione europea con i dati raccolti nei mesi estivi. Il calo del prodotto interno lordo dell’UE nel 2020 rimane rilevante (-7.4%) con differenze significative tra Paesi. Le previsioni non tengono conto, comunque, dei dati positivi dei mesi di settembre e ottobre. Da questo punto di vista le previsioni per l’economia italiana per il 2020 sono peggiori di quelle fatte registrare da ISTAT nel recente rapporto Stima preliminare del PIL del Terzo trimestre. Le previsioni del PIL, o meglio la variazione acquisita del PIL nel 2020 registra è pari a -8,2%, anche in forza delle stime di ripresa che tengono conto dei dati del terzo trimestre.

ITALIA – Spesa statale regionalizzata

Nel 2018, In Lombardia la spesa regionalizzata dello Stato al netto degli interessi ammonta a oltre 29 miliardi di euro, a cui corrispondono circa 2.915 euro per abitante, la cifra più bassa tra le regioni italiane. Sono le prestazioni sociali (pensioni e altri trasferimenti) a rappresentare la posta più ricca della spesa del bilancio consolidato dello Stato in Lombardia. Le spese previdenziali ammontano a 5.673 euro per abitante.

 

AREA SOCIALE

ITALIA – Connettività delle scuole

L’epidemia Covid e il necessario ricorso alla didattica a distanza, ha fatto emergere i limiti della digitalizzazione nel nostro paese. Il dibattito sulla didattica digitale integrata non può prescindere dalla situazione delle infrastrutture digitali nelle scuole. Da questa infrastruttura dipende anche la capacità del sistema scolastico di elaborare nuove strategie educative e intervenire nella situazione di difficoltà di alcuni contesti. Ma a che punto è a connettività Internet delle scuole Italiane e in Lombardia? I dati dell’Agcom (Autorità garante delle comunicazioni) fanno emergere una situazione ancora ben lontana da quello che dovrebbe essere un normale punto di partenza per avere la scuola digitale.

LOMBARDIA - Rapporto Caritas

La Povertà nella Diocesi Ambrosiana: dati 2019 Riportiamo le sintesi di diversi dati e ricerche effettuate da Caritas prima e durante il lockdown che descrivono l’evoluzione dei bisogni delle fasce dei gravi emarginati e del disagio più forte, le modalità di intervento dei volontari e delle organizzazioni del mondo Caritas Diocesano e dei Fondi straordinari per la povertà che negli anni sono stati costituiti. Se non cambia di molto il profilo dei bisognosi, cambiano soprattutto i bisogni e le richieste di intervento fatte ai centri di ascolto.

LOMBARDIA – Povertà relativa e assoluta (2002-2019, tendenze 2020)

La povertà relativa è cresciuta in Lombardia in modo significativo dopo il 2010, passando dal 2,6% in quell’anno al 6,6% nel 2018 per poi ridursi al 6,0% nell’anno successivo in concomitanza con l’introduzione del Reddito di cittadinanza nell’aprile del 2019. A fine periodo l’incidenza della povertà nel complesso del paese è quasi il doppio di quella in Lombardia. La dinamica dei nuclei percettori di RdC/PdC al netto dei decaduti dal diritto passa in Lombardia da 90.048 a gennaio 2020, 112.939 a settembre, con un aumento del 25,4%.

 

AREA SALUTE

LOMBARDIA - I dati Covid-19: elaborazioni a cura di PoliS-Lombardia

ITALIA – Report Covid-19

Elaborazioni Statistiche avanzate a cura di PoliS-Lombardia sui dati del Ministero della Salute, per una lettura delle dinamiche relative alla diffusione della epidemia Covid19 in Italia con una analisi regionale.

PoliS-Lombardia - Lombardia 2020 - 6 novembre 2020 - n. 10

Documento PDF - 1,01 MB

01/12/2020