red-36-lombardia-2022-polis

Azioni
Caricamento...

Cruscotto Lombardia 2022 - numero 36 - 21 ottobre 2022

Sommario del numero 36 del 21 ottobre 2022

(scarica il numero in formato pdf accessibile)

 

AREA ECONOMICA

LOMBARDIA - La domanda di lavoro dipendente nel II trimestre 2022_

I dati si riferiscono alle comunicazioni che tutti i datori di lavoro (comprese le pubbliche amministrazioni) sono tenuti ad inviare per via telematica relativamente ad avviamenti, cessazioni, trasformazioni e proroghe di un rapporto di lavoro, per tutte le tipologie di rapporto di lavoro subordinato, per alcune categorie di lavoro autonomo e per il lavoro associato. La nota analizza brevemente i dati delle comunicazioni obbligatorie della Lombardia per il II trimestre 2022. 

ITALIA-LOMBARDIA - Prezzi al consumo (agosto-settembre2022) 

In tutte le province lombarde, ad eccezione di Mantova, ad agosto 2022 l’aumento dell’indice dei prezzi al consumo per l’intera collettività è inferiore alla variazione nazionale (+8,4%). I dati nazionali provvisori sono aggiornati a settembre 2022 mentre quelli provinciali sono disponibili fino ad agosto 2022 per 10 province lombarde (Bergamo, Brescia, Como, Cremona, Lecco, Lodi, Mantova, Milano, Pavia, Varese). 

LOMBARDIA - EU Annual Report on the State of Regions and Cities 2022

La relazione annuale dell’UE sullo stato delle regioni e delle città riporta dati e informazioni sulle attuali sfide economiche e sociali, sulle azioni intraprese a livello regionale e locale. Offre poi raccomandazioni politiche affinché l’Europa possa avere un futuro più equo. La relazione si concentra sulle conseguenze umanitarie ed economiche della guerra Russo-Ucraina; sulla persistenza del virus Covid-19 che continua a condizionare la nostra vita politica e sociale e, infine, sugli squilibri nel modo in cui le regioni europee sono colpite dal cambiamento climatico e da disastri ambientali con le città e le regioni chiamate ad un ruolo di primo piano nel processo di transizione verso la neutralità climatica e la transizione verde. Il rapporto annuale si chiude con suggerimenti, indirizzati a tutti i responsabili politici, per dare un futuro più sostenibile a tutte le regioni e le città. 

AREA SOCIALE

LOMBARDIA - Le previsioni della popolazione residente e delle famiglie (2021-2061) 

Le previsioni demografiche diffuse da ISTAT aggiornate al 2021 confermano un calo della popolazione residente in Lombardia, contenuto nel breve e medio periodo (-0,3% nel 2031, -0,4% nel 2041) e più marcato nel lungo periodo (-1,5% nel 2051 e -4,9% nel 2061). Insieme al decremento del numero di residenti si assisterà a un ulteriore invecchiamento della popolazione: nel giro di vent’anni si arriverà a contare 258 anziani ogni 100 giovani e 5 ultra 85enni ogni 100 residenti. Il numero di famiglie continuerà ad aumentare (le 4.351.582 famiglie del 2021 cresceranno nei prossimi 10 anni del +4,4% e del 7,7% nei prossimi 20 anni), ma il numero medio di componenti sarà sempre più piccolo: ci saranno sempre più le persone sole (in vent’anni si stimano 400mila famiglie unipersonali in più), soprattutto anziane (78mila grandi anziani soli in più nel 2041). 

AREA TERRITORIALE

LOMBARDIA - Le scuole e gli studenti per l’anno scolastico 2022/2023

In Lombardia sono presenti 5471 punti di erogazione del servizio scolastico statale di cui quasi la metà riguardano la scuola primaria; seguono poi la scuola dell’infanzia e la scuola secondaria di primo grado. La provincia di Milano raccoglie quasi un quarto degli edifici scolastici lombardi (1.266 edifici) seguita da Brescia (767) e Bergamo (656). Nell’anno scolastico 2022-2023 continua l’inflessione negativa del numero di alunni lombardi iscritti ai livelli scolastici: si registra, infatti, un -1,63% di decremento delle iscrizioni effettuate rispetto all’anno precedente; tale decremento se confrontato con il periodo 2020/2021 raggiunge il -2,62%. Il calo più significativo riguarda le scuole dell’infanzia (-6,97% rispetto all’anno 2020/2021) e quelle dell’educazione primaria (-5,24%). 

AREA SALUTE

Report Covid-19 - Aggiornamento sulla situazione lombarda nel confronto regionale, nazionale, internazionale

SITUAZIONE ATTUALE IN LOMBARDIA: Nella settimana dal 14 al 20 ottobre il numero di nuovi positivi in Lombardia è in diminuzione rispetto alla settimana precedente; tuttavia, risultano in aumento i ricoveri ordinari con sintomi, i ricoveri in terapia intensiva e i decessi. Un maggior numero di chiamate è stato registrato anche per interventi di soccorso riconducibili a sintomatologia Covid-19 per tutte le province lombarde rispetto ai dati prima dell’avvento dell’epidemia, e per Como, Cremona, Lodi e Monza Brianza anche rispetto alla settimana precedente. 

SEGNALAZIONI 

Lombardia 2022 - Segnalazione convegni - 20 ottobre 2022

OECD - Education at a Glance 2022. OECD Indicators - ottobre 2022


Scopri i numeri di

CRUSCOTTO LOMBARDIA 2020

CRUSCOTTO LOMBARDIA 2021

CRUSCOTTO LOMBARDIA 2022


Per essere aggiornato, segui la pagina Linkedin di PoliS-Lombardia