red-190420ist-autonomie-francia-germania-polis

Azioni
Caricamento...

Il sistema delle autonomie in Francia e Germania

Il policy paper Il sistema delle autonomie in Francia e Germania nasce dall’esigenza espressa dal Consiglio regionale di Regione Lombardia di approntare un approfondimento scientifico sul tema del contesto evolutivo delle autonomie in Francia e in Germania, al fine di individuare i punti di contatto e gli spunti di possibile riflessione in relazione al contesto lombardo.

In particolare, la ricerca ha intesto restituire un quadro di conoscenze sull’organizzazione degli Enti territoriali dei due Paesi considerati, evidenziandone la struttura multilivello dell’architettura istituzionale e del sistema di governo locale.

La ricerca intende restituire un quadro di conoscenze sull’organizzazione degli Enti territoriali dei due Paesi considerati, evidenziandone la struttura multilivello dell’architettura istituzionale e del sistema di governo locale, offrendo contestualmente un dettaglio in merito all’articolazione delle competenze (sia legislative che, soprattutto amministrative) ascritte a Regioni, Province, Unioni di Comuni (et similia) e Comuni.

Lo studio è stato svolto nell'ambito del Programma Triennale di Supporto Informativo agli organi consiliari 2019/2021.



PoliS-Lombardia 

Dirigente di riferimento: Armando De Crinito
Project Leader: Antonio Dal Bianco

Gruppo di ricerca:
Giuseppe Carlo Ricciardi, Università degli Studi di Pavia,
Ottaviano Galli, Università degli Studi di Pavia;
prof. Alberto Barzanò - Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano

Committente: Regione Lombardia - Consiglio regionale

Dati di pubblicazione: Policy paper, dicembre 2019

Codice ricerca: 190420IST

21/07/2020