red-190427IST-agevolazioni-aree-montane-policypaper-poli

Azioni
Caricamento...

Ricerca: Le agevolazioni finanziarie a sostegno di popolazioni e imprese nelle aree montane

Il policy paper Le agevolazioni finanziarie a sostegno di popolazioni e imprese nelle aree montane si propone di ricostruire, attraverso l’analisi della letteratura esistente e la ricerca normativa, gli interventi a carattere agevolativo a favore dei territori montani e di elaborarne chiavi di lettura che possano essere d’ausilio per l’elaborazione di un intervento complessivo a favore dei territori montani.


Il paper è suddiviso in tre parti.
Nella prima viene analizzata l’evoluzione della normativa nazionale a favore dei territori montani, evidenziando come nell’ordinamento esistano diverse definizioni di montagna, adattate agli obiettivi degli interventi e come al contempo manchi una azione politica complessiva sulla montagna che si trasformi in una legislazione di impronta complessiva e unitaria, volta a valorizzarne anche i punti di forza.

La seconda parte analizza gli interventi a carattere agevolativo di alcune regioni italiane (Emilia Romagna, Piemonte, Sardegna, Friuli Venezia Giulia) a favore dei territori montani che sembra ricalcare per certi versi il modello di intervento nazionale. Di un certo interesse, rispetto alle altre regioni, il caso dell’Emilia-Romagna che effettua periodicamente una ricognizione della spesa pubblica. Nel complesso, tuttavia, a livello regionale vi è scarsa attenzione ai risultati ottenuti con gli interventi ed è assente una valutazione delle politiche per la montagna.

L’ultima parte del lavoro prende in esame la spesa pubblica per la montagna di fonte Open coesione sul Fondo sociale europeo (FSE) e Fondo europeo di sviluppo regionale (FESR). Il database Open Coesione consente di avere una vista più consona all’obiettivo dell’indagine nel senso che individua i territori beneficiari degli interventi finanziati con fondi comunitari, indipendentemente dalla residenza fiscale del percettore.
Il monitoraggio della spesa pubblica e delle agevolazioni concesse a favore dei territori montani dovrebbe rappresentare il primo passa per una analisi di efficacia degli interventi anche nel tentativo di superare la forma di intervento assistenziale che spesso li contraddistingue.

[testo tratto dal sito del Consiglio regionale della Lombardia]



Dirigente di riferimento PoliS-Lombardia: Armando De Crinito

Project Leader PoliS-Lombardia: Antonio Dal Bianco

Gruppo di ricerca: Antonio Dal Bianco, Claudia Bianca Ceffa, PoliS-Lombardia; Matteo Carrer, Università degli Studi di Bergamo, Riccardo Secomandi, Università degli Studi di Ferrara

Committente: Consiglio regionale della Lombardia,  Commissione speciale Montagna 

Dati di pubblicazione: Policy paper, aprile 2020

Codice ricerca: 190427IST

Executive summary

Documento PDF - 750 KB

Presentazione - maggio 2020

Documento PDF - 569 KB

08/10/2020