Formazione manageriale rivolta ai Direttori di Azienda Sanitaria (DIAS)

Formazione manageriale rivolta ai Direttori di Azienda Sanitaria (DIAS)

L’Accademia realizza i corsi di formazione manageriale per Direttori Generali, Amministrativi, Sanitari e Sociosanitari di Azienda Sanitaria (DIAS)

Il corso di formazione manageriale per Direttori Generali, Amministrativi, Sanitari e Sociosanitari di Azienda Sanitaria (DIAS) è progettato, organizzato e realizzato dall’Accademia.

Il corso è organizzato in 4 moduli didattici (più un modulo di team building) per almeno 120 ore.

L'attività didattica è complessivamente tesa a favorire l'apprendimento attraverso lo scambio interattivo, il lavoro di gruppo e lo studio di casi specifici dell'ambito socio sanitario.

Il corso DIAS è rivolto a coloro che sono in possesso dei requisiti richiesti per l’accesso dei ruoli per la direzione generale e per la direzione amministrativa, sanitaria o sociosanitaria, sia nuovi incaricati che aspiranti al ruolo.

L’obiettivo formativo del corso è mettere i partecipanti in grado di maturare la consapevolezza della propria responsabilità direzionale, nell’ottica di “passare dalle singole reti alla rete integrata”, garantendo una sempre più efficace continuità nell’accesso alla rete dei servizi e l’appropriatezza delle prestazioni sanitarie, sociosanitarie e sociali, assicurando anche l’integrazione e il raccordo tra le diverse competenze professionali sanitarie, sociosanitarie e sociali coinvolte sia in ambito ospedaliero che territoriale.

 

In particolare si tratta di:

  • prendere consapevolezza degli attuali percorsi delle persone in carico al sistema (soprattutto cronicità) e dell’offerta sociale e sociosanitaria presente nei territori;
  • acquisire strumenti di analisi delle performance aziendali, anche per il confronto tra aziende e sistemi regionali;
  • sviluppare competenze per esercitare la funzione di direzione e di programmazione di struttura;
  • conoscere e utilizzare strumenti e metodi di gestione e sviluppo del personale;
  • acquisire il lessico e gli strumenti fondamentali per la comprensione e gestione del contesto organizzativo;
  • costruire linguaggi e pratiche comuni tra i professionisti;
  • sviluppare interesse e capacità di gestione del cambiamento in azienda;
  • acquisire il lessico manageriale e gli strumenti per approfondire le conoscenze legate alla pratica del ruolo;
  • acquisire tecniche e strumenti per leggere e guidare le dinamiche organizzative;
  • acquisire strumenti ed elementi di analisi della domanda e dell’offerta sanitaria e sociosanitaria nel contesto regionale e nazionale;
  • conoscere e saper trasferire ai ruoli apicali gli obiettivi strategici delle politiche sanitarie e sociosanitarie regionali e nazionali;
  • possedere strumenti e stimolare interesse per cogliere e agevolare l’innovazione, intesa come la capacità di rispondere più adeguatamente alla domanda di salute.

TEAM BUILDING E VALUTAZIONE INIZIALE

Obiettivi formativi:

creare coesione ed unione nel gruppo di lavoro;

migliorare la comunicazione e la collaborazione tra i partecipanti;

conoscere gli obiettivi, la struttura e i metodi del corso e di ciascun modulo;

definire il livello di conoscenza in ingresso proprio di ciascun corsista.

I MODULO - ORGANIZZAZIONE DEI SERVIZI SOCIOSANITARI

Obiettivi formativi:

  • definire il concetto di “strategia” e giungere alla consapevolezza della necessità di costruzione di una propria strategia d’azienda di servizi sanitari alla luce sia delle indicazioni regionali sulle caratteristiche del sistema di offerta dei servizi socio sanitari, ma anche di un proprio posizionamento finalizzato alla creazione di “valore per la comunità”;
  • acquisire alcuni framework teorici sui quali, o sulla combinazione dei quali, impostare la propria strategia nonché il coinvolgimento delle figure apicali manageriali con professionalità medica o sanitaria, affinché si realizzino nell’organizzazione politiche di clinical governance;
  • conoscere i principali strumenti per la costruzione e attuazione del piano strategico dell’azienda, nel quale siano contenuti la mission e la vision organizzativa, nonché le leve da governare per guidare l’eventuale cambiamento anche alla luce della normativa su anticorruzione e trasparenza;
  • conoscere i modelli organizzativi più innovativi nel panorama della sanità per l’analisi dei punti di forza e di debolezza;
  • acquisire le conoscenze utili a comprendere il valore dell’integrazione dei processi di cura e i principi per la loro impostazione clinica ed organizzativa.

 

II MODULO - GESTIONE ECONOMICO FINANZIARIA

Obiettivi formativi:

  • sviluppare le conoscenze in merito ai processi decisionali d’azienda conseguibili mediante l’analisi dei dati contabili;
  • acquisire le conoscenze per la lettura dei principali documenti contabili d’azienda e per la costruzione e negoziazione degli obiettivi aziendali, compatibili con la strategia e le indicazioni regionali, tramite le quali garantire le finalità istituzionali;
  • sviluppare capacità di programmazione al fine di cogliere le opportunità correlate alla costruzione di un sistema integrato di controlli aziendali e dare corso alla strategia formulata in ottica di governo delle performance aziendali e individuali;
  • agevolare la comprensione dei vantaggi derivanti dall’uso di sistemi di qualità aziendale e di prevenzione e gestione del rischio clinico, unitamente ai principi manageriali e organizzativi utili alla loro costruzione;
  • comprendere le nuove normative sugli appalti e le opportunità fornite da progetti di partnership pubblico-privato.

 

III MODULO - RISORSE UMANE ED ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO

Obiettivi formativi:

  • giungere alla consapevolezza del valore aziendale in merito alla progettazione di politiche per lo sviluppo e la gestione delle risorse umane;
  • confrontarsi con gli altri partecipanti in merito allo “scopo finale” che l’azienda e il personale possono trarre dall’utilizzo di strumenti innovativi di gestione delle risorse umane;
  • comprendere la necessità e il livello di integrazione organizzativa tra le scelte strategiche sul capitale umano e quelle correlate agli altri sistemi operativi finalizzati al funzionamento dell’azienda sanitaria, quali la gestione dei processi organizzativi, la programmazione e il controllo delle attività, la comunicazione intra-aziendale;
  • identificare le capacità richieste per l’adozione del ruolo direzionale in relazione alla gestione dei collaboratori e ai diversi stili di direzione perseguibili;
  • valutare le innovazioni rispetto alle professioni sanitarie e le diverse responsabilità professionali.

 

IV MODULO - SANITÀ PUBBLICA

Obiettivi formativi:

  • saper collocare il proprio ruolo e l’azienda all’interno del sistema (regionale, nazionale, internazionale);
  • conoscere le regole del sistema (nazionale e regionale) e gli strumenti (documenti e leve);
  • saper trasferire contenuti e strategie della politica sanitaria e sociosanitaria all’interno dell’azienda ai livelli apicali;
  • conoscere i meccanismi di funzionamento e finanziamento del sistema sanitario e sociosanitario nazionale e regionale.

Durante il percorso verrà richiesto al discente di elaborare un project work che consisterà in un lavoro originale e personale, coordinato da un docente di riferimento, e che sarà oggetto di valutazione.

Le lezioni sono normalmente concentrate in giornate di otto ore (tra le 9:00 e le 18:00).

La frequenza è obbligatoria.

Deve essere garantita la presenza ad almeno il 90% delle ore di lezione totale al fine di accedere al test di valutazione.

Il periodo di formazione potrà essere sospeso per gravidanza, puerperio o malattia, fermo restando che l’intera sua durata non potrà essere ridotta e che il periodo di assenza dovrà essere recuperato nell’ambito di altro corso manageriale erogato dall’Accademia.

Il corso per il 2019 partirà il 16 maggio e terminerà entro il mese di ottobre. La cerimonia finale è prevista nel mese di novembre.

Gli oneri connessi al Corso sono a totale carico degli interessati. La quota di partecipazione individuale e non rimborsabile è di € 4.000,00.

Il pagamento dovrà avvenire in un’unica soluzione al momento dell’iscrizione.

 

Le coordinate bancarie di riferimento per i pagamenti:

IBAN: IT95 Q 03069 09790 100 000 300013

BANCA INTESA San Paolo – Tesoreria Regione Lombardia - Filiale 1874 Via Galvani, 27 - 20124 MILANO

Intestato a: PoliS-Lombardia

Causale: COGNOME, NOME e la dicitura "Quota di iscrizione al Corso di formazione Manageriale DIAS”.

Calendario (pdf)

Documento PDF - 208 KB

03/10/2019